Piatek all’Everton con Ancelotti, ai tifosi inglesi l’idea piace molto: “Magari Carlo può fare una magia…”

Piatek all’Everton con Ancelotti, ai tifosi inglesi l’idea piace molto: “Magari Carlo può fare una magia…”

Arrivato al Milan lo scorso gennaio per 35 milioni di euro, Krzysztof Piatek non ha esattamente mantenuto il rendimento mostrato al Genoa. Per il polacco, dunque, potrebbe essere ora di cambiare aria. Magari solo in prestito e nelle mani di uno di cui a Milanello si fidano a occhi chiusi…

di Redazione Il Posticipo

Arrivato al Milan lo scorso gennaio per 35 milioni di euro, Krzysztof Piatek non ha esattamente mantenuto il rendimento mostrato al Genoa. Nella seconda parte della stagione passata ha iniziato in rossonero segnando, poi si è pian piano spento. La prima metà di questo campionato lo ha visto andare a segno solo quattro volte, con il compagno di squadra Hernandez, che di mestiere fa il terzino, che lo ha superato nella classifica marcatori interna alla squadra di Pioli. Per il polacco, dunque, potrebbe essere ora di cambiare aria. Magari solo in prestito e finendo nelle mani di uno di cui a Milanello si fidano a occhi chiusi…

EVERTON – Everton su Piatek, questo riporta il Mirror, in prestito secco per sei mesi. Un’idea che certamente farebbe gola ai Toffees, che devono fare fronte a un attacco un po’ spuntato, dato che Tosun è appena finito al Crystal Palace e che Kean non ha ancora carburato in Premier League. L’unico che al momento segna regolarmente della linea offensiva di Ancelotti è Calvert-Lewin, che però avrebbe bisogno di un partner capace di coadiuvarlo nell’affrontare le difese avversarie. E dunque, perchè non cercare di rivitalizzare Piatek? Se a Goodison Park si riuscisse a rivedere il Pistolero, il Milan sarebbe più che felice. E nessuno come Ancelotti gode dell’appoggio incondizionato del mondo Milan.

REAZIONI – Anche a Liverpool, però, si fidano eccome. I tifosi, attraverso i social, apprezzano l’idea che il polacco possa farsi un giretto in Premier. Soprattutto se a guidarlo c’è un’icona come il tecnico di Reggiolo… “Magari Carlo può fare una magia, Piatek ha segnato 9 gol nel girone di ritorno della scorsa stagione!”. Una eventualità che all’Everton non disdegnerebbero affatto, anzi. Qualcuno guarda le cifre, ma è convinto che la vena realizzativa di Piatek non possa essere scomparsa all’improvviso: “Lo scorso anno segnava tantissimo, quest’anno meno, ma sarei più che felice di provarci”. Insomma, a Liverpool si spera nel miracolo di San Carlo. E a Milano che il vecchio cuore rossonero di Ancelotti possa aiutare, anche se indirettamente, di nuovo il Diavolo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy