Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Per Scamacca arriva l’oro della Premier: il West Ham cerca di soffiarlo al Newcastle…e alle big italiane

Per Scamacca arriva l’oro della Premier: il West Ham cerca di soffiarlo al Newcastle…e alle big italiane - immagine 1

Il classe 1999 è tra i profili più ricercati in Serie A, ma se dovessero arrivare offerte faraoniche dall'Inghilterra, sarebbe un problema per tutti pareggiarle. Ed ecco perchè l'interesse di due squadre di Premier League spaventa non poco...

Redazione Il Posticipo

Per i club italiani è difficile resistere alle offerte pesantissime che arrivano dalla Premier League. E risulta anche complicato competere quando gli avversari sul mercato sono i club inglesi. Ecco perchè uno dei giovani gioielli del calcio tricolore potrebbe finire oltremanica. Come spiega il Sun, ci sono ben due società che giocano nel campionato di Sua Maestà sulle tracce di Gianluca Scamacca. Il classe 1999 è tra i profili più ricercati in Serie A, con il Napoli che pensa a lui per l'attacco, ma anche le big, come Milan e Inter, che potrebbero inserirlo in rosa come elemento già pronto, ma con possibilità di miglioramenti sostanziali. Ma se dovessero arrivare offerte faraoniche dall'Inghilterra, sarebbe un problema per tutti pareggiarle.

NEWCASTLE... - Chi è dunque interessato a Scamacca? In primis il Newcastle. La società bianconera, dopo il cambio societario che l'ha portata nelle mani di un fondo legato all'Arabia Saudita, è uscita dalla palude della zona retrocessione e ha terminato il campionato tranquillamente a metà classifica. Ora le Magpies sono alla ricerca di acquisti di grido, ma non potendo ancora offrire competitività ad altissimi livelli devono puntare a qualcuno che sia potenzialmente un crack, ma non costi troppo. Esattamente il profilo di Scamacca, il cui cartellino al momento si aggira sui 30 milioni di euro. A meno che non si scateni un'asta, visto l'interesse di un'altra squadra di Premier League, il West Ham di David Moyes.

...E WEST HAM - Come spiega il Sun, gli Hammers, reduci da un'ottima stagione terminata con la semifinale di Europa League e con il settimo posto in Premier (che vale la Conference), sono alla ricerca di un attaccante che possa andare a fare compagnia a Michail Antonio e a Jarrod Bowen. E il prescelto sarebbe proprio Scamacca, che a Londra continuerebbe la tradizione di giocatori italiani che hanno giocato con il West Ham. Attualmente in rosa c'è Angelo Ogbonna, ma nel corso degli anni anche Paolo Di Canio, Marco Borriello, David Di Michele o Alessandro Diamanti hanno calcato i campi della Premier League con addosso la divisa del Irons. Viste le disponibilità economiche del Newcastle, però, i londinesi dovranno offrire parecchio per Scamacca. Per la gioia del Sassuolo, che già attende con gioia le offerte che arriveranno dall'Inghilterra...ma non solo.