Per Hazard il Real è…un club di passaggio? Il belga già sa quale sarà la sua prossima squadra!

Per Hazard il Real è…un club di passaggio? Il belga già sa quale sarà la sua prossima squadra!

Da poco concluso il suo passaggio al Real Madrid, eppure Hazard ha già scelto la sua prossima destinazione. Una decisione presa… a sedici anni.

di Redazione Il Posticipo

Neanche approdato a Madrid, che già si parla di un suo addio. Eden Hazard, a quanto pare, ha già deciso la sua prossima destinazione. Possono dormire tranquilli i tifosi Blancos: il gioiello belga ex Chelsea non ha intenzione di andare via nell’immediato. Nel Real Madrid, deve ancora scrivere la sua storia.

FENERBAHCE – Hazard ha una forte simpatia per il Fernerbahce. A raccontarlo al Sun è l’ex dirigente del club turco Hasan Cetinkaya, attualmente vice-presidente del Waterloo, club belga: “Hazard è un mio vecchio amico, lo conosco da quando aveva 15 o 16 anni e giocava nel Lille. Ha un’incredibile simpatia per il  Fernerbahce e mi ha dato la sua parola: ‘Hasan, non so quando, ma un giorno giocherò per il Fenerbahce'”. Una dichiarazione rimasta ben impressa nella mente dell’ex dirigente, che da subito ha visto nel belga un talento incredibile, provando a portarlo nel Fenerbahce quando era giovanissimo. Una missione impossibile quando si hanno gli occhi di tutti i grandi club d’Europa addosso.

OCCHIO – Ad occhio e croce, se mai il belga rispetterà la parola data, si tratterà del finale della propria carriera. Dopo sette anni nel Chelsea, in cui ha scritto pagine importanti della storia del club, Hazard è pronto a giocare per il club più importante di tutti. Ci aveva visto bene Cetinkaya: “Aveva sedici anni quando stava nel Lille insieme a Gervinho e Sow; siamo riusciti a portare nel Fenerbahce solamente Sow: Hazard aveva raggiunto una dimensione totalmente diversa, era uno dei più grandi talenti d’Europa”. Dimensione rispettata: prima il Chelsea, poi il Real Madrid. In futuro, chissà, magari il Fenerbahce.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy