Per Agüero il City è stato…un ripiego! Terry ha bloccato il suo passaggio al Chelsea

Oggi l’argentino è la stella dei campioni d’Inghilterra, ma in passato è stato vicinissimo ai Blues di Roman Abramovich. Sul più bello è arrivato il grande veto del senatore della difesa: oggi John Terry deve chiedere scusa alla sua ex squadra per quell’intervento?

di Redazione Il Posticipo

Sergio Agüero è entrato nella storia del Manchester City a Napoli: l’argentino ha segnato il 3-2 al San Paolo nella sfida della fase a gironi della Champions 2017-18 diventando il marcatore più prolifico della storia dei Citizens. Le cose però sarebbero andate diversamente se John Terry qualche stagione fa non si fosse messo in mezzo. Ebbene sì: l’argentino che ha fatto grande il City è stato a un passo dal Chelsea quando giocava ancora nell’Atletico Madrid.

TERRY FERMA TUTTO – Secondo quanto riportato da The Athletic, Agüero è stato a un passo dal Chelsea nell’estate 2010: all’epoca l’argentino era la stella dei Colchoneros e sognava un futuro in una grandissima del calcio europeo. I Blues avevano preso contatti con l’Atletico ed erano pronti a sborsare più di 30 milioni di euro per portarlo allo Stamford Bridge. Sul più bello però il capitano Terry è intervenuto per mettere il veto sul suo arrivo: il difensore non è mai stato un fan del collega e ha fatto di tutto per impedire alla società di metterlo sotto contratto.

CUORE CITY – L’opinione di Terry ha pesato sul Consiglio di Amministrazione del Chelsea: il difensore aveva spinto affinché allo Stamford Bridge arrivasse piuttosto David Villa che all’epoca giocava nel Valencia… ma alla fine nemmeno lo spagnolo si è unito al Chelsea. L’anno dopo Agüero è passato al City ed è iniziata la sua storia col club con cui ha vinto quattro Premier League nelle ultime otto stagioni. Quest’anno il Chelsea si prenderà la rivincita? Al momento i Blues sono secondi in classifica in compagnia del Leicester e soprattutto hanno un punto in più rispetto ai campioni d’Inghilterra in carica… e sabato c’è City-Chelsea che sarà una sfida nella sfida. Per Agüero, come sempre dal lontano 2010!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy