calcio

Pelé: “Penso che Mbappé possa diventare… il nuovo Pelé”. E Neymar?

( STAFF,FRANCK FIFE/AFP/Getty Images)

L'attaccante del PSG fa stropicciare gli occhi all'ex fuoriclasse che è convinto di aver trovato il suo erede. Il brasiliano è convintissimo che il francese possa riscrivere la storia del calcio soprattutto dopo... la questione Mondiale!

Redazione Il Posticipo

Oggi Cristiano Ronaldo e Lionel Messi, ieri Ronaldo il Fenomeno, ma Pelé... è Pelé! L'ex fuoriclasse brasiliano ha 78 anni e ne sono passati una quarantina dalle sue ultime uscite ufficiali. Però il tempo passa e lui non sembra passare mai... Alla comparsa del primo fenomeno nuovo di zecca, il paragone è dietro l'angolo: "È lui il nuovo Pelé!". Questa volta però è quanto meno singolare che a sostenerlo sia proprio il diretto interessato. Edson Arantes do Nascimento, in arte Pelé, avrebbe finalmente trovato... il nuovo Pelé!

QUESTIONE MONDIALE - Pelé incorona Mbappé! Il brasiliano sembra avere le idee molto chiare: il francese infatti potrebbe essere il suo erede. "Penso che Mbappé possa diventare il nuovo Pelé" ha dichiarato Edson Arantes do Nascimento a France FootballA spingere la leggenda del calcio verdeoro verso questa previsione è ovviamente quanto accaduto in Russia qualche mese fa... anche se coi doverosi distinguo! "Kylian ha vinto la Coppa del Mondo a 19 anni, io ne avevo solo 17... Mi sono avvicinato e gli ho detto che mi aveva quasi eguagliato. Credo che possa diventare davvero il nuovo Pelé. Molti pensano che l'ho detto per essere gentile, ma non è uno scherzo".

E NEYMAR? - La gloria per Mbappé, per Neymar invece solo i rimbrotti? Pelé ha spiegato come stanno le cose: "La gente pensa che io gli dia troppe tirate di orecchie, ma un padre non critica mai, educa... Quando dico che è la nostra creatura, è perché lo consideriamo un figlio del Santos. Quello che faccio è per il suo bene, voglio il meglio per lui e per la nostra nazionale. Farò tutto il possibile per aiutarlo e farlo migliore". Ma intanto il nuovo Pelé sarà... Mbappé!