Pastina e i suoi fratelli: da Buffon a Materazzi, quando l’esordio è da sogno

Il difensore del Benevento, classe 2001, alla sua prima da sogno contro l’Atalanta. Per lui in appena cinque minuti prima un gol salvato e poi un assist per il momentaneo pareggio di Sau. Un esordio che meglio…quasi non si poteva. Come è accaduto a molti altri, che poi sono risultati essere dei veri e propri predestinati.

di Redazione Il Posticipo

Tira piano…

(Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Christian Dario Pastina, 75mila euro di valore secondo Transfermarkt. Una cifra che però è destinata a salire a breve. Per il giovanissimo difensore del Benevento, classe 2001, sua prima da sogno contro l’Atalanta. Per lui in appena cinque minuti prima un gol salvato e poi un assist per il momentaneo pareggio di Sau. Un inizio che meglio…quasi non si poteva. Come è accaduto a molti altri, che poi sono risultati essere dei veri e propri predestinati. Ma per ora, si gode, insieme ai suoi… fratelli, un esordio indimenticabile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy