calcio

Parte la Copa America: Brasile a caccia del pokerissimo dopo anni al…verde

Redazione Il Posticipo

(Photo by Catherine Ivill/Getty Images)

Storia ancora recente. A Russia2018 il Brasile di Neymar è meno bello ma molto attrezzato tatticamente. Tite organizza una squadra impermeabile in difesa e libera di esprimere il talento lì davanti. L'alchimia funziona, ma ancora una volta i quarti di finale si rivelano un ostacolo insormontabile. Il Belgio di Hazard gioca un bruttissimo scherzo alla Seleçao, che lascia ancora una volta la competizione iridata fra lacrime e delusioni.

Potresti esserti perso