Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Parigi come Valencia. Porte chiuse e tifosi in strada fra cori fumogeni e fuochi d’artificio

La chiusura del Parco dei Principi non ha scoraggiato i tifosi del PSG che sono scesi in strada in centinaia ad incitare i propri beniamini.

Redazione Il Posticipo

Parigi come Valencia. La gente non resta a casa. I tifosi del PSG si sono riversati in massa intorno al Parco dei Princicipi nonostante la sfida fra i Campioni di Francia e il Borussia Dortmund si giochi a porte chiuse per l'emergenza COVID-19.

BIS - Un bis di quanto accaduto nella serata di Valencia - Atalanta, quando i tifosi spagnoli, incuranti delle raccomandazioni, hanno riempito le vie della città complice anche las Fellas (poi annullata). Le immagini riprese e pubblicate di profili ufficiali di diversi organi di informazione, non hanno bisogno di molti commenti. La curva, di fatto, si è trasferita in strada con tanto di cori e fumogeni.  Persino giochi pirotecnici ad accompagnare la marcia d'avvicinamento della squadra. Tutti vicini, troppo, per le norme di sicurezza che si dovrebbero rispettare. Qualcuno ha anche tute di contentimento e mascherina. Quanto basta, ovviamente, per provocare alcune reazioni sui social.

Un' altra partita a porte chiuse in Champions League a causa del coronavirus,  eppure nel centro della città si stanno ancora radunando grandi folle. I tifosi impazziscono a Parigi un paio d'ore prima del calcio d'inizio.