Pallone d’Oro, France Football spiega: “Sondaggio falsato dagli hacker”. Ma nessuno ci crede!

Continua la polemica che ha seguito la cancellazione del sondaggio sul Pallone d’Oro cancellato da France Football. La rivista francese dà la sua versione, che però non viene assolutamente accettata dai lettori.

di Redazione Il Posticipo

Continua la polemica che ha seguito la cancellazione del sondaggio sul Pallone d’Oro cancellato da France Football. La votazione online, che naturalmente non avrebbe avuto alcun impatto sui voti per il premio, aveva visto infatti due plebisciti consecutivi, il primo per Momo Salah e il secondo per Leo Messi. E proprio con l’argentino in vetta, l’egiziano secondo e CR7 terzo (ma a distanza siderale), è arrivato lo stop…al televoto. Nel vero senso della parola, perchè il sondaggio è stato eliminato. La teoria più diffusa per questa scelta? L’assenza nella top 3 di tutti i favoriti per il premio, da Mbappè a Griezmann fino a Modric.

REPLICA – E quindi arriva la risposta della rivista francese, che dopo la decisione di chiudere il sondaggio è stata al centro delle critiche della rete. La replica è affidata a un comunicato, diffuso dall’account ufficiale Twitter del Pallone d’Oro. “Come avete potuto notare, siamo stati costretti a cancellare il sondaggio sul vincitore del Pallone d’Oro. La ragione per cui l’abbiamo fatto è la creazione di migliaia di account falsi, attraverso l’utilizzo di malaware, volta a falsare i risultati. Grazie a tutti per non aver malinterpretato un semplice incidente tecnico che non è dipeso da noi”. Insomma, colpa degli hacker, che evidentemente non avevano di meglio da fare che falsare i risultati del sondaggio per il Pallone d’Oro…

CONTRATTACCO – E infatti alla spiegazione di France Football…non ci crede praticamente nessuno! Sotto il post sono comparsi moltissimi commenti che continuano a sostenere che sia stata una scelta editoriale e non tecnica. Il tenore dei messaggi?”Bugiardi!”, “ipocriti” e via così, fino a chi sostiene “avete perso tutta la vostra credibilità”. Per il popolo della rete, dunque, nulla a che vedere dunque con un vero attacco informatico, ma semplicemente la volontà di rimuovere un sondaggio con risultati “scomodi”. Le assenze dei due favoriti francesi, Mbappè e Griezmann, e i moltissimi voti per Messi, che forse neanche sarà sul podio a dicembre, sarebbero la vera ragione della decisione della rivista francese. E anche chi vuole dare fiducia a France Football, lo fa con il beneficio del dubbio. “Se è stato un problema tecnico, create di nuovo il sondaggio con maggior protezione dagli attacchi degli hacker”. Ma l’impressione è che una soluzione così logica non verrà comunque presa…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy