calcio

Padre, figlio e Champions: i Chiesa unici delle famiglie d’Europa a segnare due gol…

Federico segna ed entra (ancora una volta) con suo papà nella storia dell'Europa che conta. Con loro anche altri... italians ma sono gli unici ad aver segnato una doppietta.

Redazione Il Posticipo

TURIN, ITALY - DECEMBER 02: Federico Chiesa of Juventus celebrates after scoring his team's first goal during the UEFA Champions League Group G stage match between Juventus and Dynamo Kyiv at Allianz Stadium on December 02, 2020 in Turin, Italy. (Photo by Filippo Alfero - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)
TURIN, ITALY - DECEMBER 02: Federico Chiesa of Juventus celebrates after scoring his team's first goal during the UEFA Champions League Group G stage match between Juventus and Dynamo Kyiv at Allianz Stadium on December 02, 2020 in Turin, Italy. (Photo by Filippo Alfero - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

Padre, figlio e spirito Champions. I Chiesa entrano nella storia della competizione europea. Il gol di Federico alla Dinamo Kiev permette alla famiglia di entrare in un club esclusivo. Anche suo padre Enrico è stato protagonista nelle notti europee che contano. Il primo gol è nella doppietta contro lo Sparta Praga nell'edizione 1997/1998. Eguagliato contro il Porto, anche Federico ha segnato la sua prima doppietta. Fra l'atro Federico Chiesa è il primo giocatore italiano a segnare almeno due gol in una partita della fase a eliminazione diretta della Champions League con la Juventus. L'ultimo a riuscirci è stato Filippo Inzaghi, nell'aprile 1999 contro il Manchester United. Strabiliante.

Potresti esserti perso