Orgoglio Pasalic: “Abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutte”

Orgoglio Pasalic: “Abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutte”

La Dea si ferma a un passo dalle semifinali.

di Redazione Il Posticipo

L’Atalanta non “mola mia” ma si arrende alla sfortuna. Epilogo amarissimo dopo il gol di Pasalic. Bergamaschi qualificati sino a pochi minuti dal termine ma al 95′ il sogno è incredibilmente sfumato. Il giocatore commenta la sconfitta a Sky sport.

RAMMARICO – Uscire così fa malissimo.  “C’è tanto rammarico eravamo molto vicini ma la Champions è una competizione così. Le squadre che affronti a questi livelli hanno qualità. E gli avversari possono segnarti due gol in altrettanti minuti. Spiace, ma può capitare. Adesso guardiamo avanti. Nonostante il dispiacere. Facciamo tesoro di questa lezione per la prossima Champions. Abbiamo fatto tutto il possibile, ma la stagione non cambia. Siamo usciti più forti, abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutti”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy