Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Ora Mou manda anche frecciate social: un suo commento sull’Instagram del Tottenham sembra proprio…un attacco a Bale!

(Photo by Clive Rose/Getty Images)

Mou ha deciso di entrare nel mondo di Instagram, anche con una certa ironia. Questo però non significa che i nuovi metodi non possono essere utilizzati in alternativa a quelli vecchi quando si tratta di…rimproverare i suoi calciatori. E appena...

Redazione Il Posticipo

Se c'era qualcuno tra i grandi tecnici che sembrava totalmente impermeabile al mondo dei social, quello era Josè Mourinho. Lo Special One pareva non avere alcun interesse nel calcio 2.0, tra foto, commenti e mi piace. Tutto troppo inutile, ma soprattutto lontano da quell'immagine di allenatore che il portoghese si è costruito nel corso degli ultimi vent'anni. Inutile quindi descrivere la sorpresa quando Mou ha deciso di entrare nel mondo di Instagram, anche con una certa ironia. Dalla foto con Reguilón e il prosciutto spagnolo regalato per scommessa alle immagini degli allenamenti, il tecnico del Tottenham è diventato una vera e propria celebrità del social delle foto e al momento ha già quasi due milioni di follower.

DAVIES - Questo però non significa che i nuovi metodi non possono essere utilizzati in alternativa a quelli vecchi quando si tratta di…rimproverare i suoi calciatori. E il commento del tecnico portoghese su uno degli ultimi post del Tottenham dimostra che, anche quando c'è da farlo attraverso i social, Mourinho non risparmia di certo criticato alcuni dei suoi. Come riporta Sportbible, gli Spurs hanno dedicato una pubblicazione a Ben Davies, che ha dovuto lasciare la nazionale dopo la convocazione perché nell'ultima partita ha subito un infortunio che non gli permetterà di giocare i prossimi match di qualificazione ai mondiali del 2022. Un qualcosa che evidentemente Mourinho si aspettava, considerando che il terzino sinistro è sceso in campo con l'Aston Villa nonostante fosse di ritorno da un infortunio che lo ha tenuto fermo nelle ultime settimane.

FRECCIATA - E naturalmente anche una decisione da parte del giocatore che ha fatto piacere al suo tecnico, che ama chi riesce a gettare il cuore oltre l'ostacolo e non si fa fermare dalle difficoltà. Tutto il contrario di un altro gallese che si ritrova in squadra Mourinho, perchè Gareth Bale non ha mai brillato per capacità di giocare quando non è al massimo e che ha sempre preferito (anche quando era al Real) tenersi in forma per la nazionale piuttosto che rischiare con il club. Ecco perché il commento dello Special One è stato interpretato come un attacco proprio al numero 9 del Tottenham. Cosa ha scritto il portoghese? Ha fatto i complimenti a Davies ma...ha lasciato intendere altro: "Cose che possono succedere quando un calciatore gioca infortunato per dare una mano alla squadra a riprendersi da due brutte sconfitte. Un vero uomo squadra". A differenza di Bale, ha aggiunto qualcuno. E il fatto che la risposta sia arrivata proprio dopo che il gallese ha spiegato di voler tornare a Madrid...beh, non sembra proprio un caso!

Potresti esserti perso