Ogbonna, intervento ai limiti della… molestia: e il web si scatena

Ogbonna, intervento ai limiti della… molestia: e il web si scatena

Curioso intervento del difensore italiano che ferma in modo piuttosto originale Agüero lanciato a rete… afferrandolo per le parti intime..

di Redazione Il Posticipo

Ogbonna su Agüero. Un intervento ai limiti del regolamento e della soglia del dolore. Nella notte di Champions, il City gioca con il West Ham e la gara fa notizia non tanto per la spettacolo quanto per ciò che accade fra Ogbonna e Aguero, con il difensore italiano protagonista di un intervento ai limiti della… molestia.

AFFERRATO – Aguero è lanciato verso la porta. Ogbonna evidentemente ha mandato a memoria le richieste del suo allenatore. Fermare il Kun in tutti i modi possibili. E l’ex difensore del Torino sceglie un placcaggio piuttosto… originale e dall’altissimo potenziale dissuasivo. Una presa, anche piuttosto stretta, dai… gioielli di famiglia dell’attaccante del City. Il mezzo non è del tutto lecito ma raggiunge il fine: il Kun non riesce a concludere verso la porta.

VAR – L’episodio, come riportato da Sportbible, è immediatamente divenuto virale. In tanti si sono chiesti, anche legittimamente, perché non sia intervenuta la VAR. In effetti le immagini lasciano poco spazio alle interpretazioni. L’argentino è smarcato e in pieno controllo del pallone e pronto per calciare il pallone. Ogbonna interviene proprio mentre il Kun carica il tiro aggrappandosi a… tutto pur di impedire la marcatura. Un mezzo rudimentale quanto insolito.

WEB – Al netto del risultato e delle simpatie, il web si è scatenato: le immagini hanno percorso a velocità supersonica l’autostrada della rete lasciando spazio a qualsiasi commento. I più sarcastici non si sono lasciati pregare e hanno associato l’immagine alla condizione del City tenuto… abbastanza stretto dal pugno duro della UEFA. Una metafora che ha riscosso parecchi apprezzamenti dai tifosi dei Campioni d’Inghilterra. Altri invece si sono limitati all’ilarità chi chiedendosi cosa dovesse subire Agüero per avere il rigore. E chi domandandosi se Ogbonna non abbia preso troppo alla lettera la consegna di marcarlo dappertutto…

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy