calcio

Inter, gennaio è un mese maledetto. Inzaghi dovrebbe imitare Pioli per non… scivolare sul ghiaccio

Redazione Il Posticipo

 

Anche il Gennaio del 2015 gela ulteriormente i nerazzurri, in clamoroso ritardo dalla testa della classifica già a dicembre. L'Inter gioca quattro partite e raccoglie appena cinque punti. Pareggia contro la Juventus e l'Empoli, vince contro il Genoa e perde contro il Torino. Quanto basta per precipitare ulteriormente in classifica: da -18 a -23 per una stagione da archiviare.