calcio

Inter, gennaio è un mese maledetto. Inzaghi dovrebbe imitare Pioli per non… scivolare sul ghiaccio

Redazione Il Posticipo

 (Photo by Claudio Villa - Inter/Inter via Getty Images)

 

L'unico a non scivolare sul ghiaccio è stato Stefano Pioli. L'attuale tecnico del Milan, al timone dei nerazzurri da subentrato a De Boer, coglie quattro vittorie consecutive. L'Inter centra il risultato pieno contro Udinese, Chievo, Palermo e Pescara. Non era però in lotta per lo scudetto. Il distacco dalla capolista si riduce da -12 a -9 ma non basterà. Il crollo arriverà nella primavera, portando addirittura all'addio del tecnico prima della fine del campionato.