Nove mesi dopo il 4-0 a Messi, Salah e Henderson diventano papà. E Milner se la ride: “Assist di Origi”

Nove mesi dopo il 4-0 a Messi, Salah e Henderson diventano papà. E Milner se la ride: “Assist di Origi”

Liverpool-Barça 4-0, un vero miracolo. Le cui prove, forse, rimarranno anche…all’anagrafe di Liverpool. E a quanto pare non sono stati solamente i supporter della squadra sei volte campione d’Europa a darsi alla pazza gioia dopo aver eliminato Messi e compagni…

di Redazione Il Posticipo

Una vittoria va sempre festeggiata, figurarsi se è leggendaria. E poche partite possono essere definite tali quanto Liverpool-Barcellona 4-0. Il 7 maggio 2019, i Reds di Klopp ribaltano un 3-0 subito al Camp Nou che sembrava averli condannati all’eliminazione in semifinale di Champions. Una notte destinata a rimanere nei libri di storia e che ha fatto festeggiare i tifosi come non mai. Ma le prove di un miracolo, forse, rimarranno anche…all’anagrafe di Liverpool. E a quanto pare non sono stati solamente i supporter della squadra sei volte campione d’Europa a darsi alla pazza gioia dopo aver eliminato Messi e compagni, assicurandosi il pass per la finale di Madrid…

ASSIST DI ORIGI – Mundo Deportivo spiega infatti che giusto a nove mesi da quel match, sono arrivati ben due fiocchi rosa in casa Liverpool. Sia capitan Henderson che Momo Salah hanno infatti accolto nuovi membri nelle loro famiglie. Per il centrocampista è arrivato il primo maschio dopo due figlie, mentre per l’ex romanista si tratta della seconda femmina. Una gioia enorme per i due, arrivata in contemporanea e con un tempismo…abbastanza sospetto. Una situazione che non è sfuggita a nessuno, neanche ai compagni di squadra. E quindi Milner, uno che sui social parla poco ma quando lo fa è pungente, retwitta la notizia della paternità di Henderson commentando “assist di Origi”.

REAZIONI – E non è l’unico, perchè tutta la tifoseria dei Reds, che sta vivendo abbastanza tranquillamente la Premier, visto il vantaggio abissale dei ragazzi di Klopp sulle altre, si diverte a sottolineare la casualità (ma neanche troppo) della distanza temporale tra i due…lieti eventi. E molti si chiedono se effettivamente capitan Henderson renderà un tributo a chi ha reso quella notte di maggio così magica. “Se non lo chiama Divock Henderson sarà una delusione”, spiega qualcuno. E c’è chi, guardando il tabellino, esagera aggiungendo anche l’altro marcatore: “Divock Georginio, suona bene”. Il migliore però resta sempre un tifoso assai rammaricato che Salah abbia avuto una bambina: “Peccato, potevano chiamarli Alexander e Arnold”. Come se quel calcio d’angolo avesse ulteriormente bisogno di passare alla storia…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy