calcio

Qatar, l’inno del Mondiale e le colonne sonore che hanno scritto la storia… della musica e del calcio

Redazione Il Posticipo

Dopo l'enorme successo de "La Copa de la Vida" per Francia '98, ci si affida di nuovo ad un grande nome della musica pop per la canzone ufficiale del Mondiale nippo-coreano. La scelta cade su Anastacia, che crea "Boom", un brano destinato ad avere un grande appeal. Anche in questo caso, il video è infarcito di riferimenti calcistici, presi dall'edizione precedente. E le continue apparizioni del Brasile nella clip portano fortuna alla Canarinha, che si aggiudica quello che è il suo quinto e finora ultimo mondiale proprio sulle note del brano della cantante americana.