calcio

Non solo Ibra: a volte ritornano…in nazionale

Zlatan Ibrahimovic è stato convocato dal CT della Svezia per le partite di qualificazione ai mondiali. Il suo ritorno in nazionale dopo cinque anni di assenza non è l’unico caso noto.

Riccardo Stefani

(Photo by Handout/UEFA via Getty Images)
(Photo by Handout/UEFA via Getty Images)

E alla fine, Ibra ce l'ha fatta. Zlatan è stato convocato dal CT della Svezia per le partite di qualificazione ai mondiali, dopo una querelle durata più di qualche mese. Il milanista aveva fatto capire di voler tornare, ma c'è voluto un fitto scambio di opinioni con il selezionatore per far sì che il Colosso di Malmö tornasse a vestire la maglia gialloblu. E pensare che erano cinque anni, da Euro 2016, che il centravanti aveva detto addio alla selezione. Ma il suo ritorno in nazionale dopo una lunga assenza non è l’unico caso noto.

Potresti esserti perso