Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Niente riposo, Mourinho è già in contatto con un club: lo vuole il Valencia!

GELSENKIRCHEN, GERMANY - MAY 25:  Jose Mourinho, Coach of FC Porto during training before The UEFA Champions League Final at The Arena Auf Schalke on May 25, 2004 in Gelsenkirchen, Germany.  (Photo by Stuart Franklin/Getty Images)

Mourinho è libero di allenare un'altra squadra. Così si comincia a parlare dei suoi possibili incarichi e tra le pretendenti sembra esserci il Valencia.

Redazione Il Posticipo

Sono passati solo pochi giorni dall'ultimo esonero di Mourinho. Per essere uno degli allenatori più riconosciuti, di successo e stimati dell'intero panorama calcistico, ne ha visti di esoneri. E il benservito da parte del Tottenham non è il primo in premier League per lui. Lo Special One ha guadagnato una fortuna di buonuscita e ora è libero di allenare un'altra squadra. Così si comincia a parlare dei suoi possibili incarichi. Del resto lo ha detto lui stesso di non aver bisogno di riposo. E quindi tra le pretendenti sembra esserci il Valencia.

IL VOLO - Secondo la testata spagnola Todo Fichajes, il proprietario della squadra valenciana Peter Lim avrebbe già intrattenuto dei contatti con l'ex allenatore di Porto, Inter, Chelsea, United e Tottenham. Per lo Special One, in caso di firma sul contratto, si tratterebbe di un clamoroso ritorno in Liga dopo l'esperienza sulla panchina del Real Madrid. Il lusitano, si riporta, dovrebbe prendere un aereo nei prossimi giorni per recarsi a Valencia con lo scopo di continuare le trattative. Il problema potrebbe essere di natura economica. Le casse del Valencia non sono sanissime e la rosa attuale del club potrebbe non lasciare completamente soddisfatto l'ormai ex allenatore del Tottenham.

  (Photo by Jasper Juinen/Getty Images)

LE OPZIONI - Il contratto dell'attuale allenatore del Valencia, Javi Gracia, scade nel 2022 ma le cronache lo danno in uscita l'estate prossima. Lo spagnolo è sommerso dalle critiche ma il 14° posto in classifica non è solo colpa sua: il club non se la passa benissimo economicamente e ha dovuto vendere molti dei suoi uomini migliori in estate. E Mourinho non è certo un allenatore che si accontenta di lavorare con la rosa che trova a disposizione in un club. Un'altra pista conduce il Valencia all'allenatore del Granada Diego Martinez, reduce da una stagione straordinaria sia in Spagna che in Europa. il presidente Lim, però, sembra essere fortemente orientato verso Mourinho. Si riporta, infine, un timido interesse per il lusitano anche da parte del Celtic di Glasgow anche se gli allibratori quotano il suo valico del confine scozzese a 12/1. Insomma, di opzioni il portoghese ce ne ha eccome!