Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Niente chiome platino, siamo algerini: Mahrez costretto a cambiare colore di capelli dal CT della nazionale!

Niente chiome platino, siamo algerini: Mahrez costretto a cambiare colore di capelli dal CT della nazionale!

Il calciatore del Manchester City è stato costretto a tornare alla sua colorazione naturale prima di presentarsi alle convocazioni della sua nazionale. Colpa...del CT, Djamel Belmadi, che ha chiesto ai suoi giocatori dei tagli "presentabili".

Redazione Il Posticipo

Negli ultimi decenni, i calciatori sono sempre stati...di moda. Molti trend, soprattutto quelli che riguardano la capigliatura, sono stati presi proprio da tagli diventati leggendari, nel bene e nel male. Basterebbe pensare a Ronaldo il Fenomeno, che non smette mai...di chiedere scusa alle mamme dei bambini che nel 2002 volevano tutti quanti imitare la sua mezzaluna. Ma anche tutti i vari modelli che nel corso degli anni ha mostrato l'altro Ronaldo, il portoghese, il codino di Ibra, il taglio corto di Totti, tutti visti e rivisti sulla testa dei tifosi ma anche di chi al calcio non ci pensa proprio. E poi...ci sono le colorazioni particolari, come il biondo platino di Foden agli Europei.

VALORIE TRADIZIONI - O di Mahrez, che però sta avendo problemi al riguardo. Come riporta la testata algerina DzairDaily, il calciatore del Manchester City è stato costretto a tornare alla sua colorazione naturale prima di presentarsi alle convocazioni della sua nazionale. Colpa...del CT, Djamel Belmadi, che ha chiesto ai suoi giocatori dei tagli "presentabili" e che rispettino "i valori e le tradizioni del popolo algerino". E in effetti, da quelle parti, di capigliature biondo platino se ne vedono assai poche. Dunque, sia Mahrez che il suo compagno di nazionale Benrahma (in forza al West Ham), sono dovuti tornare a un colore naturale, per la gioia del selezionatore, che conta su di loro per le partite contro Gibuti e Burkina Faso.

CRITICHE - Insomma, non un ottimo momento per il calciatore del City, che già negli ultimi giorni ha dovuto subire gli strali della sua ex moglie. Rita Johal ha infatti rilasciato un'intervista in cui ha spiegato come il trasferimento all'Etihad abbia cambiato Mahrez, portandolo alla decisione di lasciare la sua famiglia e di adottare uno stile di vita fatto di feste e divertimento. Di cui evidentemente fa parte la chioma bionda, mostrata durante le vacanze in Grecia che tanto hanno fatto arrabbiare la sua ex consorte. Ora però l'aut aut del CT ha fatto tornare tutto...del colore giusto. E sarà anche vero che Belmadi non può rinunciare a cuor leggero alla stella della sua nazionale, ma lo è altrettanto il fatto che per vestire la maglia dell'Algeria Mahrez è pronto...a ogni sacrificio.