calcio

Neymar stufo delle domande sul ritorno a Barcellona: “Non mi rompete i c*******i!”

O'Ney è a Barcellona, il che ha scatenato come al solito molte domande di mercato da parte dei giornalisti. Il brasiliano si è prima trincerato dietro il più semplice dei silenzi, poi però si è decisamente stancato dell'interesse della stampa...

Redazione Il Posticipo

Sarà che Javier Tebas, il presidente della Liga, ha appena dichiarato che l'anno prossimo giocherà di nuovo in Spagna. O sarà che Neymar, in fondo, un po' di polemica se la cerca. Del resto, la sua scelta di andarsi a far visitare a Barcellona non può che causare qualche interesse di troppo. Da quando è andato al PSG, non si fa altro che parlare di un suo possibile ritorno in terra catalana. I blaugrana, al netto della causa per l'addio, sarebbero positivi al riguardo e nella rosa  di Valverde O'Ney ha ancora tanti amici. Quindi perchè no? Di conseguenza, ogni volta che è da quelle parti, scattano le domande.

RISPOSTA - Come riporta Sport.es, però, stavolta O'Ney non l'ha affatto presa bene. Quando i reporter gli si sono avvicinati all'aeroporto, il brasiliano è sembrato parecchio infastidito. Anche perchè camminare con le stampelle, cortesia dell'infortunio al piede, con attorno i giornalisti, non è esattamente cosa semplice. La domanda poi era sempre la stessa. "Torni al Barça?". Neymar si è prima trincerato dietro il più semplice dei silenzi, poi però si è decisamente stancato dell'interesse della stampa e ha risposto in maniera...abbastanza piccata: "Non mi rompete i c*******i!" E poi il brasiliano è entrato nell'aeroporto, per andarsene via da Barcellona.

RITORNO? - L'interesse, però, continua ad esserci. Anche perchè O'Ney, al netto delle prestazioni, non sembra essersi granchè ambientato a Parigi. Spesso e volentieri torna nella "sua" Barcellona, la città che lo ha accolto quando è arrivato dal Brasile e in cui ha lasciato un pezzo di cuore. Del resto, se il PSG dovesse fallire anche stavolta l'assalto alla Champions, forse il tentativo di diventare "migliore" di Messi andando a vincere altrove potrebbe definitivamente naufragare, aprendo la strada a un clamoroso ritorno. Al momento però, Neymar sembra solo interessato a riprendersi dall'infortunio il prima possibile. Anche se l'impressione è che di tempo per farsi...rompere le scatole ce ne sarà parecchio!