Neymar rivela: “Ho iniziato a guardare i video per capire se sono un simulatore”

Neymar rivela: “Ho iniziato a guardare i video per capire se sono un simulatore”

L’attaccante brasiliano esce allo scoperto dopo le critiche ricevute per il suo comportamento in campo agli scorsi Mondiali. A fare chiarezza sul caso ci ha provato recentemente anche il padre-agente della stella del Psg.

di Redazione Il Posticipo

Quanti vorrebbero essere Neymar! Oggi la stella del Brasile è un mito per i ragazzini di tutto il mondo, conquistati con dribbling ubriacanti, gol da urlo e soprattutto creste ossigenate. Recentemente però l’attaccante del Psg non se la sta passando granché bene: dopo l’ennesimo infortunio al quinto metatarso del piede destro, il giocatore è rimasto a casa a piangere per due giorni. Per non parlare di come sono andate le cose al Mondiale in Russia tra un’eliminazione arrivata forse anzitempo e qualche tuffo in campo… di troppo?

DUBBIO NEYMAR – Nella scorsa edizione della Coppa del Mondo, il brasiliano si sarebbe iniziato a preoccupare dopo le tantissime critiche ricevute: a rivelarlo lo stesso giocatore in un’intervista che andrà in onda nel programma “Ao Esporte Espetacular” di Rede Globo. L’attaccante non si è tirato indietro di fronte alle domande scomode sulla sua fama da simulatore. Da alcune anticipazioni traspare tutta la preoccupazione del brasiliano: “Quando è iniziata tutta questa polemica per i miei tuffi, mi sono messo a rivedere i video per verificare se stessi simulando davvero”.

“NON SIMULA” – A difendere il figlio ci ha pensato recentemente il padre-agente ai microfoni di Espn: “Neymar non simula. È un trucco che ha iniziato a usare da quando giocava nelle catagorie inferiori ed è diventato un professionista. Aveva bisogno di essere intelligente in campo fino a quando non sarebbe stato maturo per vincere i duelli. Con questa polemica del simulatore siamo caduti tutti in errore”. Insomma: tanto rumore per nulla? Il padre in fondo avrebbe solo consigliato al figlio di evitare lo scontro con gli avversari… tuffandosi a fin di bene!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy