Neymar, il sogno Barça è ancora vivo: brasiliano pronto a rinunciare a 43 milioni di euro pur di ritornare

Neymar, il sogno Barça è ancora vivo: brasiliano pronto a rinunciare a 43 milioni di euro pur di ritornare

Il brasiliano continua a far parlare di sé dopo un’estate turbolenta che si è conclusa con la sua permanenza a sorpresa nel club francese. Il Barcellona resta una possibilità piuttosto concreta per il futuro: Neymar sembra pronto a tutto pur di ritornare

di Redazione Il Posticipo

Neymar-Barcellona: la prossima finestra di mercato sarà quella buona per il grande ritorno? Il brasiliano è rimasto al Psg dopo un’estate che lo ha visto vicinissimo a ritornare in Spagna e potrebbe persino rinnovare col club francese. L’attaccante sta dando tutto in campo coi campioni di Francia, ma non ha smesso di pensare al Barça con cui ha conquistato la Champions League nel 2014-15. Il giocatore è pronto a mettere da parte i soldi pur di ritornare a casa.

STOP ALLA CAUSA? – Neymar e il suo entourage studiano quali strade seguire per riuscire a chiudere il trasferimento al Barça nella prossima finestra di mercato o alla peggio tra un anno. Secondo Cadena Ser, Neymar è disposto a chiudere la causa in corso coi catalani e aperta dopo aver firmato il suo primo rinnovo del contratto nel 2016: l’attaccante ha scelto le vie legali rivendicando la seconda parte del bonus pattuito al momento della firma.

PASSO INDIETRO – Dopo il tira e molla della scorsa estate e una trattativa saltata quando sembrava a un passo dalla chiusura per il mancato accordo tra Barça e Psg, Neymar è pronto a compiere un gesto forte rinunciando a 43 milioni di euro lasciando cadere nel vuoto la causa aperta coi catalani. Il brasiliano spera che questa mossa spinga i dirigenti del Barça a lottare maggiormente per il suo ritorno, due anni dopo la sua partenza che si è trascinata con sé molte polemiche. Neymar sogna un futuro insieme ai blaugrana, anche a costo di avere il portafoglio più leggero.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy