Neymar, il Real attende l’UEFA e prepara trecento milioni

Cercasi rinforzi disperatamente. La sconfitta nella finale di Supercoppa Europea contro i cugini dell’Atletico ha ferito e non poco nell’orgoglio il Real Madrid. E la soluzione, almeno nella testa di Florentino Perez, potrebbe essere la solita: l’assalto a Neymar.

di Redazione Il Posticipo

Cercasi rinforzi disperatamente. La sconfitta nella finale di Supercoppa Europea contro i cugini dell’Atletico ha ferito e non poco nell’orgoglio il Real Madrid, che dopo tempo immemore ha ricordato cosa significa fallire all’ultimo atto. Colpa dell’addio di Cristiano Ronaldo? Probabilmente non del tutto, ma è innegabile che la partenza del portoghese lasci un buco (tecnico e di carisma) difficile da colmare anche per campioni come Asensio o per predestinati come Vinicius. E quindi? La soluzione, almeno nella testa di Florentino Perez, potrebbe essere la solita: l’assalto a Neymar. E Sport suggerisce che la Casa Blanca sarebbe pronta a ricoprire d’oro il Paris Saint-Germain.

300 MILIONI – Trecento milioni di euro, circa ottanta in più di quelli spesi dai transalpini per quello che (finora) è il colpo di mercato più costoso nella storia del calcio. La testata spagnola riporta che il Real sarebbe in attesa dei risultati dell’inchiesta UEFA sui ricavi pubblicitari del PSG. Ricavi che sarebbero fuori mercato, due o tre volte superiori alla media degli altri club. Il che potrebbe essere la dimostrazione che, come sostiene Tebas, c’è un’ingerenza di…club-nazioni sul mercato europeo, in questo caso della proprietà qatariota della squadra francese. La società sostiene che non ci siano irregolarità e attende con fiducia il verdetto, previsto per gli ultimi giorni del mese. Ma alla finestra c’è Florentino Perez, che spera in una pronuncia negativa dell’UEFA che porti il PSG a dover cedere il brasiliano.

MARCOS ALONSO – Ecco perchè, secondo Sport, il Real non ha ancora acquistato un top player per sostituire CR7. La possibilità di portare Neymar a Madrid è troppo ghiotta per poter essere vanificata da acquisti troppo costosi nell’attesa della decisione della federazione europea. Nel frattempo però la Casa Blanca continua a guardarsi intorno, perchè non di soli attaccanti è fatta una squadra. Oltre agli obiettivi in avanti (Icardi, Werner e Rodrigo), spunta dall’Inghilterra il nome di Marcos Alonso per la fascia sinistra. Il calciatore, ex canterano dei Blancos, potrebbe tornare a Madrid. Un colpo che, naturalmente, non andrebbe certo ad inficiare l’eventuale arrivo di Neymar. Per quello, si può aspettare fino all’ultimo secondo disponibile. Florentino, si sa, non mette prezzo ai suoi sogni. E trecento milioni potrebbero bastare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy