Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Neymar, il mistero dell’intervista rubata: niente trasmissione, le registrazioni sono state trafugate!

Un'intervista a Neymar, che sarebbe dovuta uscire in Brasile nella giornata di venerdì e poi è stata spostata a lunedì, non ha ancora visto la luce. O'Ney si è pentito di qualcosa che ha detto? Macchè, la registrazione...è stata rubata.

Redazione Il Posticipo

Incredibile ma vero, tutto quello che fa (o che non fa) Neymar non smette mai di fare notizia. Stavolta c'è di mezzo un'intervista, che sarebbe dovuta uscire nella giornata di venerdì e poi è stata spostata a lunedì. Una chiacchierata con delle regole molto ben precise, stabilite dallo stesso O'Ney. In particolare, non fare domande sulla questione delle accuse di violenza e neanche sul suo futuro sportivo. Insomma, i due argomenti più spinosi che lo riguardano. A UOL Esporte avevano comunque accettato e hanno fatto l'intervista, che però non ha ancora visto la luce. Neymar si è pentito di qualcosa che ha detto? Macchè, la registrazione...è stata rubata.

FURTO - Lo conferma lo stesso canale televisivo sul suo profilo Twitter, spiegando che il materiale è stato rubato dalla macchina dei giornalisti subito dopo che è terminata l'intervista. Un problema che spiega perchè non sia stata trasmessa nè alla fine della scorsa settimana, nè tanto meno all'inizio di questa. E quindi, anche se magari O'Ney non aveva detto nulla di troppo pruriginoso, anche e soprattutto considerando i due argomenti tabù della conversazione, alla fine l'intervista fa notizia eccome. Ovviamente si sta facendo di tutto per mettere le mani sulle registrazioni e su chi le ha sottratte alla troupe.

MISTERO - Ma dato che si parla di Neymar, non può non esserci un ulteriore mistero. Come riporta Marca, potrebbe esserci in giro un'altra copia dell'intervista. Il programma Oh My Goal, dopo il tweet di UOL Esporte, ha sorpreso tutti offrendo all'emittente una copia della registrazione, visto che la trasmissione aveva in funzione una telecamera che ha ripreso tutta la conversazione. Cosa c'è sotto? Difficile a dirsi. Come, del resto, un po' per tutto ciò che riguarda O'Ney. Che riesce nella non semplice impresa di fare notizia...anche senza muovere un dito o dire una parola!