Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Neymar è ancora criticato e non ce la fa più: “Non so che altro devo fare per far sì che la gente mi rispetti”

RIO DE JANEIRO, BRAZIL - JUNE 23: Neymar Jr. of Brazil reacts after suffering an injury as teammate Thiago Silva helps him stand up during a Group B match between Brazil and Colombia as part of Copa America Brazil 2021 at Estadio Olímpico Nilton Santos on June 23, 2021 in Rio de Janeiro, Brazil. (Photo by Wagner Meier/Getty Images)

Che qualsiasi cosa Neymar faccia sia destinata a creare un caso, ormai è certo. Il brasiliano, in campo come fuori, è sempre protagonista, ma ora spiega quanto le critiche che riceve siano per lui dannose...

Redazione Il Posticipo

Che qualsiasi cosa Neymar faccia sia destinata a creare un caso, ormai è certo. Il brasiliano, in campo come fuori, è sempre protagonista, che sia per una rete eccezionale o per qualche polemica che lo vede implicato, anche quando si parla della sua vita privata. Una situazione che è ormai la norma, perchè soprattutto da quando è volato a Parigi da Barcellona, l'attenzione mediatica su di lui è costante e non troppo bene accetta. Già, perchè se è vero che nella vita ci si abitua a tutto, evidentemente per O Ney le critiche non fanno parte dell'elenco delle cose che prima o poi si cominciano a dare quasi per scontate.

GORDO - E come riporta AS, dopo l'ennesima ottima prestazione in nazionale, il calciatore del PSG si toglie un sassolino dalla scarpa. Tutto parte da alcune immagini delle scorse settimane, in cui il brasiliano sembrava vagamente sovrappeso. Il che è bastato a molti per lanciare l'ennesima polemica, quella su un Neymar..."gordo". O Ney prima ha cercato di spiegare che il problema era dovuto alla taglia della maglietta che indossava in quell'occasione, ma quando nessuno lo ha ascoltato, ha deciso di passare a una dimostrazione pratica, mettendo in bella vista gli addominali nella posa dopo il gol del 2-0 contro il Perù. Un'immagine che il verdeoro ha condiviso anche sui suoi social con una didascalia abbastanza chiara: "il cicciottello è ON".

 (Photo by Manu Fernandez/Pool via Getty Images)

RISPETTO - Ma nè la rete nè l'effettivo ottimo stato di forma sono bastati per convincere i suoi detrattori e quindi Neymar dopo la partita...è esploso. "Non so che altro devo fare per far sì che la gente mi rispetti. Questa storia è diventata la normalità e va avanti da troppo tempo. Dipende dai giornalisti, dagli opinionisti e da molti altri. A me non piace molto rilasciare interviste, ma credo che sia arrivato un momento importante, in cui fare in modo che queste cose vengono fuori. Si deve vedere quanto io stia soffrendo per questa continua mancanza di rispetto". Insomma, come sempre il brasiliano è nell'occhio del ciclone. E se persino continuare a fare benissimo in nazionale non aiuta, si capisce quanto O Ney...non sappia davvero più che fare!