Neville difende Solskjaer da… Van Gaal: “Con lui il peggior gioco dello United mai visto”

Gary Neville difende l’ex compagno Solskjaer da Luis Van Gaal. L’olandese ha detto che il gioco di Solskjaer è come quello di Mou ma con la dfferenza di risultati. Ma per Neville lo United di Van Gaal è stato decisamente il peggiore…

di Redazione Il Posticipo

Nel calcio, soprattutto in quello inglese, si attiva molto spesso un meccanismo di ‘valanga mediatica’. In che senso? Beh, un personaggio dice qualcosa su un collega e qualcuno decide di contrattaccare in difesa dell’amico. Succede più o meno per qualsiasi polemica, non solo calcistica, esploda in Terra d’Albione. L’ultimo caso vede un triangolo di botta e risposta in cui sono coinvolti Luis Van Gaal, Gary Neville e Ole Gunnar Solskjaer. Van Gaal ‘attacca’ il norvegese e l’ex terzino destro lo difende.

DIFENSORE – La diagonale difensiva messa in atto da Neville non è del tutto biasimabile. Goal.com riporta alcune dichiarazioni della leggenda del Manchester United nelle quali traspare una certa indignazione nei confronti del tecnico olandese, che poche settimane fa ha deciso di abbandonare per sempre le panchine per dedicarsi un po’ a sua moglie. Certo, Van Gaal, in passato, ha detto cose molto più irruente ma a Neville non è piaciuto molto il tono usato dall’ex tecnico dello United e lo spiega a Goal: “Ho visto Van Gaal l’altro giorno e ha detto che il calcio di Ole Gunnar Solskjaer è come il calcio di Mourinho… ma vincente“.

IL PEGGIORE -I dati di realtà dicono altro: da quando l’inesperto allenatore norvegese è arrivato sulla panchina del Manchester United le cose sono cambiate. E molto. Innanzi tutto l’aria non è più così pesante, si è instaurato un clima piuttosto positivo in squadra e questo è evidente sia in allenamento che in partita. Neville, non contento di aver sbugiardato l’olandese sul concetto espresso, rincara la dose: “Il calcio di Van Gaal allo United è stato il peggiore che io abbia mai visto e quello di Mourinho era di gran lunga migliore del suo, anche se non era accettabile per i tifosi”. Insomma, la serenità non appartiene a Neville, specialmente quando qualcuno dice una parola di troppo sul suo amico Ole. Che allo United sta regalando grosse soddisfazioni e che il club ha deciso di ricambiare con una sedia, un tavolo, un contratto e una penna.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy