calcio

Nella top 11 di Zidane c’è…un solo Ronaldo, ma quale?

Il transalpino ha rivelato la sua top 11 al portale cinese Zhibo8. E tra i 17 calciatori scelti dall'ex allenatore del Real Madrid ci sono nomi celebri, altri più oscuri...e un solo Ronaldo. Quale dei due?

Redazione Il Posticipo

Zidane se ne è andato dal Real perchè sapeva che Cristiano Ronaldo se ne sarebbe andato? Viste le tempistiche, tra le dichiarazioni del portoghese nella notte di Cardiff e la conferenza stampa di Zizou e Perez qualche giorno dopo, viene naturale fare un collegamento. Del resto, quale allenatore al mondo non vorrebbe sempre avere il portoghese nella sua squadra ideale? Udite, udite, la riposta è...Zinedine Zidane. Da quel che riporta Fox Sports Asia, infatti, il transalpino ha rivelato la sua top 11 al portale cinese Zhibo8. E tra i 17 calciatori scelti ci sono nomi celebri, altri più oscuri...e un solo Ronaldo. Non quello della Juventus.

TANTI DIFENSORI - Da quel che riporta Fox Sports Asia, la scelta da parte di Zizou è stata parecchio complicata. Forse per non far torto a nessuno, il francese ha infatti derogato al classico numero di undici calciatori, aggiungendone qualcuno in più. In porta, poche sorprese, perchè c'è il compagno di nazionale Barthez, che con lui ha condiviso le gioie del Mondiale e dell'Europeo. In difesa la situazione si fa invece interessante. Tra i centrali, quattro, spuntano un madridista come Sergio Ramos, il connazionale Blanc e poi due nome meno conosciuti. Carlos Mozer, brasiliano che ha giocato nel Marsiglia negli anni Novanta, e Karlheinz Förster, anche lui passato per il Velodrome. Tra i terzini c'è davvero l'abbondanza della scelta, con a sinistra Roberto Carlos, Maldini e Marcelo e a destra Cafu e Dani Alves.

RONALDO...MA QUALE? - Si passa poi al centrocampo e un nome su tutti non può certamente mancare: quello di...Zinedine Zidane, che si autoconvoca in un reparto che presenta in campo anche Don Andres Iniesta, Makelele e...l'attuale Pallone d'Oro, Luka Modric, che il francese ha trasformato da trequartista in regista, regalando al mondo del pallone un calciatore se possibile ancora più forte di quanto già non fosse. E davanti? Beh, al centro dell'attacco non può che esserci Ronaldo. Sì, ma quale? Quello...brasiliano, con cui Zizou ha avuto modo di incrociarsi sia come rivale che come compagno di squadra. Accanto al fenomeno, Neymar e...Messi. E CR7? Non pervenuto, secondo Fox Sports Asia. Dimenticanza o c'è qualcosa sotto?