Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Nations, Italia che sorteggio: tutte squadre incontrate e battute in una finale. E Il web si scatena…

LONDON, ENGLAND - JULY 11: Roberto Mancini, Head Coach of Italy celebrates with The Henri Delaunay Trophy following his team's victory in the UEFA Euro 2020 Championship Final between Italy and England at Wembley Stadium on July 11, 2021 in London, England. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Azzurri inseriti in un girone storico. E con precedenti nettamente favorevoli. Nella storia della nazionale, l'Italia calcistica ha incrociato in finale europea e mondiale tutte le avversarie

Redazione Il Posticipo

Non è un momento esattamente benevolo per i sorteggi in casa azzurri. L'Italia, in quanto semifinalista dell'ultima edizione, era testa di serie del sorteggio di Nations League ma evidentemente la buona sorte ha deciso di guardare ancora una volta altrove. Girone tostissimo, che di peggio quasi non si può. La rivale di sempre Germania, l'Inghilterra che aspetta gli azzurri per la rivincita della finale di Euro2021 e l'Ungheria, anch'essa abbonata al ruolo di vaso di coccio fra quelli di ferro. Dopo il girone "orribile" agli Europei, anche Marco Rossi ha di che lamentarsi dei verdetti dell'urna di Nyon.

FINALI - Azzurri inseriti fra l'altro in un girone storico. E con precedenti nettamente favorevoli. Nella storia della nazionale, l'Italia calcistica ha incrociato in finale europea e mondiale tutte le avversarie, lasciando sempre il campo portandosi il trofeo negli spogliatoi. L'Ungheria è stata affrontata a Parigi il 19 giugno del 1938, nella finale che assegna agli azzurri la seconda Coppa Rimet. 44 anni dopo, a Madrid, si celebra il primo dei due 11 luglio destinati a entrare negli annali calcistici. Nel 1982, l'Italia si laurea per la terza volta Campione del Mondo superando per 3-1 la Germania. Non serve tornare troppo indietro nel tempo per la sfida decisiva contro l'Inghilterra, nello scorso luglio. Le immagini di Wembley sono ancora vive e nitide in ogni tifoso italiano.

 LONDON, ENGLAND - JULY 11: Roberto Mancini, Head Coach of Italy celebrates with The Henri Delaunay Trophy following his team's victory in the UEFA Euro 2020 Championship Final between Italy and England at Wembley Stadium on July 11, 2021 in London, England. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

REAZIONI - A proposito di tifosi. Ovviamente scatenati nella reazioni. L'hashtag Nations League è pian piano lievitato a seguito di un sorteggio, che come qualche utente fa notare, non sarà ripetuto. Nessun intoppo nella procedura, dunque così è se vi pare. Osservando la situazione da un punto di vista differente, però, la Nations, ammesso e non concesso che gli azzurri strapperanno il pass per il mondiale, sarà un ottimo test in vista del Qatar. O, nel caso che nessuno vuole prendere neanche in considerazione, di una nuova rifondazione con delle nazionali che oggettivamente possono dire la loro anche in Qatar.