Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Napoli – Real Madrid, contatto per Jovic

Secondo quanto rimbalza dalla Spagna, la società azzurra sarebbe intenzionata a puntare sull'attaccante che ha vissuto una stagione complicata a Madrid.

Redazione Il Posticipo

Luka Jovic e Napoli, contatto. Secondo quanto rimbalza dalla Spagna, la società azzurra sarebbe intenzionata a puntare sull'attaccante che ha vissuto una stagione complicata a Madrid.

TRATTATIVA - La notizia è riportata da AS. Il quotidiano parla di un interesse del Napoli per il calciatore serbo. In Spagna ritengono che gli azzurri, incassato il sì di Mertens, siano a caccia di un nuovo profilo per l'attacco, quasi totalmente da rinnovare, considerando le possibili partenze di Callejon e Milik. La tesi di As si regge sul mancato prolungamento del contratto dell'attaccante polacco, che l'anno prossimo andrà in scadenza di contratto.

TALENTO - E per sostituire Milik, la società partenopea avrebbe pensato proprio a Jovic, ritenuto il profilo ideale. Giovane e da rilanciare dopo una annata sinora poco fortunata. Fra l'altro, AS ritiene che anche il calciatore gradirebbe la destinazione in Italia forte anche di precedenti piuttosto confortanti. Del resto non sarebbe la prima volta che un ex calciatore del Real Madrid trovi la sua consacrazione a Napoli. Basti pensare ad Albiol e Higuain.

MILIK - Molto, tuttavia, dipende anche dall'evoluzione della trattativa. Jovic non ha convinto pienamente il Real, ma è altrettanto vero che si parla di un ragazzo dalle prospettive ancora inesplorate. E di un capitale di 60 milioni di euro. Il Real non vuole "mollare" definitivamente un prospetto che ritiene comunque interessante. L'insieme di questi fattori, secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo, spinge la casa Blanca a proporre una soluzione che il Napoli accetterebbe con una certa difficoltà. Una cessione con un'opzione di riacquisto. Ovviamente, tutto dipenderà dal destino di Milik, che potrebbe raggiungere Madrid, ma vestendo la maglia colchoneros. E se il Napoli non lo vende, non avrebbe senso cercare un attaccante.