Napoli e Roma, quattro gradi di separazione…ma non troppo

Napoli e Roma, quattro gradi di separazione…ma non troppo

Roma e Napoli danno vita al derby del sud o derby del sole. Una sfida sentitissima fra due tifoserie e due mondi che in fondo hanno, a modo loro, diversi punti in comune: simboli, passione, canzoni e rappresentanti eccellenti.

di Redazione Il Posticipo

CORI NAPOLI

Anche la Curva B trabocca di passione. E non poteva essere altrimenti. Gli azzurri, ricalcando le note di un coro dei tifosi dell’Aquila, che hanno trasformato “l’estate sta finendo” dei Righeira in “un giorno all’improvviso”, l’hanno fatto diventare una hit del tifo internazionale. La melodia ha valicato confini nazionali: accolta anche in Spagna, in Inghilterra e in Germania.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy