calcio

Napoli e la Spagna: dalla Liga arrivano gol, vittorie e… la storia

Redazione Il Posticipo

Albiòl, sottovalutato quanto fondamentale. Portato a Napoli da Benitez. Lasciato andare via dal Real Madrid senza neanche un ripensamento; dopo l'esonero del tecnico spagnolo si pensava che la sua avventura partenopea fosse giunta al termine. Grave errore di ambedue. Con Koulibaly ha creato un muro pressochè insuperabile nonchè di qualità. Fisico da centrale ma piedi da centrocampista. Era il primo regista della squadra. Una importante esperienza, quella in azzurro, condita da 236 presenze, sei reti, una Coppa Italia e una Supercoppa Italiana.

Potresti esserti perso