Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Mourinho al parco coi giocatori, la rete non perdona: “Non è il momento delle sue stupidaggini. Che bisogno c’era che lui fosse lì?”

Lo Special One viene pizzicato in un parco di Londra mentre fa allenare i suoi giocatori ed è subito polemica. In un momento simile, non è che il portoghese potesse sperare di passarla liscia. E in questi casi, si sa, la rete non perdona.

Redazione Il Posticipo

Quando ci si chiama Josè Mourinho, è semplice fare notizia. Lo diventa forse però un po' di più quando c'è di mezzo una pandemia e non vengono rispettate le regole del distanziamento sociale. E quindi lo Special One viene pizzicato in un parco di Londra mentre fa allenare i suoi giocatori ed è subito polemica. Normale, perchè se Grealish è stato messo sulla graticola per essere andato in un locale dopo aver sensibilizzato i tifosi e se Walker si è beccato una mega-multa dal City per aver portato due escort a casa, non è che il portoghese potesse sperare di passarla liscia. E in questi casi, si sa, la rete non perdona.

REAZIONI - Il video dello Special One fa il giro del web e cominciano ad arrivare reazioni. "Caro Mourinho, non è il momento dei tuoi classici comportamenti stupidi. Per favore, resta a casa".

"Mourinho è così disperato che per arrivare tra le prime quattro i suoi infrangono le regole", chiosa qualcuno.

Arriva anche un botta e risposta: "Tutti possono uscire per fare esercizio. E per il distanziamento sociale, hanno tutti fatto il test e sono negativi, quindi non possono contagiarsi. E non è certo un assembramento", spiega un tifoso. A cui però arriva immediatamente un commento: "Non serve che si incontrino per allenarsi. E poi non c'è bisogno che ci sia anche Mourinho"

Un concetto che ha molte adesioni. "Potrebbero allenarsi a casa, con tutto quello che guadagnano possono anche comprarsi un bel tapis-roulant. E non mi verrete mica a dire che quei giocatori vivono assieme a Mourinho... Poi i due metri di distanza, che non sono due metri"

Qualcuno fa notare come nei confronti del portoghese a volte si è...un po' troppo permissivi. "Pensate se Klopp avesse fatto allenare i suoi giocatori in un parco, avrebbero chiesto la pena di morte. Lo fa Mourinho e si discute e basta"

E c'è chi conclude: "Mourinho farebbe di tutto per finire in prima pagina". Come se già lo Special One non facesse notizia di suo...