calcio

Mou ha trovato il suo “LP7”: Pellegrini si rilancia, sulla scia di tanti precedenti…

Redazione Il Posticipo

 ROME, ITALY - FEBRUARY 26: Match referee Matteo Trefoloni seperates Paolo Di Canio of Lazio and Philippe Mexes of Roma during the Serie A match between Lazio and Roma at the Stadio Olimpico on February 26, 2006 in Roma, Italy. (Photo by New Press/Getty Images)

E poi c'è Mexes. Il centrale francese ha un compito improbo. Arriva a Roma nell'estate del 2004 e deve sostituire un certo Walter Samuel. Impresa non semplicissima e per giunta da compiere con una squadra che sembra alla fine di un ciclo. Il ragazzo, proveniente dall'Auxerre, mostra qualche difficoltà e si guadagna lo scetticismo dei tifosi. Con il tempo, però, formerà una delle migliori coppie centrali del campionato con Chivu e metterà la sua firma sull'ultimo trofeo conquistato dalla Roma. La Coppa Italia del 2008, insieme ad un suo collega divenuto idolo...