calcio

Morti per una partita di calcio: la lista nera si allunga…

Redazione Il Posticipo

Il 24 maggio 1999, il giorno dopo Piacenza-Salernitana, sfida decisiva per la permanenza in serie A, il treno su cui viaggiano verso casa oltre tremila tifosi granata prende fuoco vicino la stazione di Salerno. La vicenda sarà ricordata come la strage della galleria Santa Lucia.  Il rogo, causato dagli stessi tifosi, costa la vita quattro giovani giovanissimi: Vincenzo Lioni e Ciro Alfieri, 15 anni, Simone Vitale, 21 anni e Giuseppe Diodato, 23 anni,

Potresti esserti perso