calcio

Morti per una partita di calcio: la lista nera si allunga…

Redazione Il Posticipo

L’11 novembre del 2007 è un altro giorno infausto per la Lazio. La vita di Gabriele Sandri si spezza per mano di un poliziotto. Tutto accade nella stazione di servizio di Badia al Pino, nei pressi di Arezzo. Il tifoso della Lazio è colpito da un proiettile esploso dall’agente della Polstrada Spaccarotella che interviene per sedare una piccola rissa fra supporters di Lazio e Juventus. Nel 1963 era successo qualcosa di simile. Per sedare gli scontri in un Potenza - Salernitana, un poliziotto spara un colpo in aria e uccide Giuseppe Plaitano, tifoso campano.

Potresti esserti perso