Moreno, niente Europeo: in panchina torna Luis Enrique…

Dalla Spagna rimbalzano notizie di un imminente ritorno in panchina dell’ex tecnico di Roma e Barcellona che dovrebbe riprendere il suo posto di commissario tecnico alla guida della Roja

di Redazione Il Posticipo

Moreno, un 10 e lode in pagella che non basta per essere promosso alla guida della Spagna in via definitiva. O che forse aveva un senso preciso, considerando cosa starebbe accadendo in queste ore al di là dei Pirenei. Probabilmente il Ct si era dato un voto al termine di una esperienza destinata a concludersi.  Secondo quanto riporta il Mundo Deportivo, giornale storicamente molto vicino alle vicende del Barcellona, quindi si suppone molto ben informato su Luis Enrique, sembra che l’ex allenatore di Roma e Barcellona possa riprendersi il proprio posto da CT alla guida della Roja.

CAMBIO – Secondo le indiscrezioni riportate dal quotidiano spagnolo, la Federcalcio Spagnola, una volta chiusa la fase di qualificazione, potrebbe annunciare il ritorno dell’allenatore che ha lasciato la guida della nazionale per i noti e gravi motivi personali che hanno riguardato la sua famiglia. Dallo scorso giugno, Moreno, secondo di Luis Enrique, ha assunto ufficialmente la guida della nazionale. Risultati eccellenti, ma anche una parole d’onore: “Se Luis Enrique decidesse di tornare, farei un passo indietro “. I due, fra l’altro, sono molto legati: hanno condiviso insieme l’esperienza nella Roma. Nella Capitale, Moreno era l’analista tattico dell’allora tecnico giallorosso.

OK – Il momento, dunque, potrebbe essere arrivato. Secondo il Mundo, la Federazione avrebbe già contattato Luis Enrique per offrigli, anzi, per riprendersi, ciò che era suo. E avrebbe ricevuto l’ok da parte dell’ex allenatore. La “Roja” e il calcio spagnolo dunque, sarebbero pronti a riabbracciare Luis Enrique e la notizia potrebbe essere ufficializzata proprio al termine della partita contro la Romania.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy