Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Monza, quante storie nella storia: da Palladino come Andreazzoli, Gytkjaer come Mammì…

Monza, quante storie nella storia: da Palladino come Andreazzoli, Gytkjaer come Mammì… - immagine 1
Una vittoria che scrive la storia, quella del Monza. Il gol di Gyktjaer permette ai brianzoli di festeggiare la prima vittoria in serie A e racchiude in sé altre... storie come quella del tecnico e dell'attaccante.

Redazione Il Posticipo

Una vittoria che scrive la storia, quella del Monza. Il gol di Gyktjaer permette ai brianzoli di festeggiare la prima vittoria in serie A e racchiude in sé altre... storie come quella del tecnico e dell'attaccante.

ANDREAZZOLI

Esordio contro la Juventus, non il massimo della vita per qualsiasi allenatore. Invece Palladino, contro ogni pronostico e logica, impone ritmo e gioco ai bianconeri e legittima i primi tre punti della sua carriera. Qualcosa che si era già visto in serie A, esattamente un decennio fa. Nella stagione 2012/2013 Aurelio Andreazzoli subentra a Zeman sulla panchina giallorossa e dopo la sconfitta con la Sampdoria all'esordio trova la prima vittoria in serie A da subentrato proprio contro la Juventus in una sfida decisa da una rete di Francesco Totti. Il tecnico chiuderà la stagione portando la Roma al sesto posto ma perdendo la finale di Coppa Italia con la Lazio.

Monza, quante storie nella storia: da Palladino come Andreazzoli, Gytkjaer come Mammì… - immagine 1

CATANZARO

Occorre invece tornare indietro di 50 anni per trovare coincidenze fra la rete di Gytkjaer e quella dell'ultima e, sino a poche ore fa, unica neopromossa in grado di vincere contro la Juventus. Corre l'anno 1972 e il Catanzaro paga l'impatto con la massima serie. Nessuna vittoria in campionato per tutto il girone d'andata. Cammino che sembra segnato sino a quel 30 gennaio quando in Calabria arriva la Juventus. Diciottesima giornata, sfida sulla carta improponibile. Si gioca invece in campo e Angelo Mammì trova il tempo giusto per raccogliere un cross e depositarlo alle spalle di Carmignani. 1-0. Esattamente come allora. Corsi e ricorsi storici. Esattamente come Mammì autore del gol nello spareggio per la promozione in serie A anche Gytkjaer è stato l'attaccante che ha spinto il Monza nella massima serie mettendo il timbro sui play off contro il Pisa con una doppietta decisiva. A differenza di allora, e non è da poco, il Monza si avvicina alla zona salvezza a differenza di quel Catanzaro che al netto dell'impresa non riuscì a evitare la retrocessione in serie B.