Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Mitrovic, gol e festa a casa di Ronaldo… impugnando una lattina di coca cola

Mitrovic, gol e festa a casa di Ronaldo… impugnando una lattina di coca cola - immagine 1

L'attaccante, dopo aver segnato il gol decisivo ha festeggiato sul prato del "Da Luz", prendendo in giro Cristiano Ronaldo.

Redazione Il Posticipo

Aleksandar Mitrovic è l'eroe nazionale in Serbia. L'attaccante ha scritto una pagina storica del calcio locale. Il suo gol ha permesso alla sua nazionale di approdare al Mondiale senza passare dagli spareggi e soprattutto condannando, in casa sua, Cristiano Ronaldo.

IRONIA - Ironia della sorte, il gol annullato in Serbia, all'andata, proprio al fuoriclasse portoghese pesa tantissimo nell'economia della qualificazione. E a proposito di ironia, non è certo mancata a Mitrovic. L'attaccante, dopo aver segnato il gol decisivo ha festeggiato sul prato del "Da Luz", prendendo in giro Cristiano Ronaldo. Tutto accade dopo l'incredibile finale che ha capovolto i destini della sfida e della qualificazione in Qatar. Secondo quanto riportato dal Sun, i tifosi della Serbia, rimasti al loro posto in attesa di lasciare lo stadio lo hanno invitato a unirsi alla loro gioia. Mitrovic  non si è fatto pregare ed è tornato sul rettangolo di gioco... impugnando una lattina di Coca Cola. Ogni riferimento a quanto accaduto durante l'Europeo non è affatto casuale. Allora, CR7 scansò una bottiglia della bibita che sponsorizzava l'evento invitando a bere acqua facendo anche crollare il titolo in borsa.

Mitrovic, gol e festa a casa di Ronaldo… impugnando una lattina di coca cola- immagine 2

BUDAPEST, HUNGARY - JUNE 15: Cristiano Ronaldo of Portugal celebrates after scoring their side's third goal during the UEFA Euro 2020 Championship Group F match between Hungary and Portugal at Puskas Arena on June 15, 2021 in Budapest, Hungary. (Photo by Alex Pantling/Getty Images)PORTOGALLO, ACQUA, COCA-COLA - Come riporta il Mirror, qualche buontempone ha ben deciso di imitare il celebre tormentone legato a Bale ("Galles. Golf. Madrid. In questo ordine") con una bandiera portoghese con su scritto: "Portogallo. Acqua. Coca-Cola".