Miracoli di Champions: le protagoniste che non ti aspetti

Quest’anno i gironi di Champions League non sembrano destinati a serbare sorprese. Sono passati i tempi in cui la competizione riservava qualificazioni inaspettate e crolli di big insospettabili?

di Redazione Il Posticipo

Diavoli e acqua santa

wolfsburg-2015-16

Quest’anno i gironi di Champions League non sembrano destinati a serbare grosse sorprese. Le grandi squadre attese al varco stanno rispettando le attese. Almeno così pare. Sono passati quei tempi in cui la competizione riservava qualificazioni inaspettate e crolli di big insospettabili? Forse. Ma ci sono imprese rimaste nella storia. Nell’edizione della massima competizione Europea del 2015/2016 il Wolfsburg ha recitato la parte della protagonista inattesa facendo fuori addirittura il colossale Manchester United. I verdi si qualificano come primi del girone e beffando lo United. Il cammino non si ferma agli ottavi e solo il Real Madrid riuscirà a battere i tedeschi ai quarti di finale vedendoli uscire sconfitti per 3-2 ma a testa alta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy