calcio

Milinkovic-Savic e gli altri: quando il rosso è “originale”…

Il portiere della Spal colleziona due gialli in meno di un minuto e lascia i ferraresi in dieci. Espulsione dalla dinamica perlomeno curiosa. Che si unisce ad altre storie piuttosto strane...

Redazione Il Posticipo

Espulsione molto curiosa, quella del portiere spallino. Milinkovic-Savic (quello...piccolo) si va scientemente a cercare il rosso. Guadagna il giallo perdendo tempo giochicchiando con il pallone. Poi riesce anche a prendere il secondo cartellino liberandosi, con rabbia, dello stesso pallone. Pairetto è girato di spalle, ma l'assistente interpreta l'azione o come gesto antisportivo o come ulteriore perdita di tempo. In ogni caso espulsione giusta quanto originale. E non è certo il primo caso...

Potresti esserti perso