calcio

Milinkovic-Savic, gol e lacrime: non è certo l’unico caso…

Il calciatore della Lazio non trattiene l'emozione dopo la rete segnata al Cagliari, che ha il sapore della liberazione per il centrocampista biancoceleste. Lacrime e gol, il serbo è in buona e illustre compagnia...

Redazione Il Posticipo

Un gol che scaccia via i fantasmi. Sergej Milinkovi-Savic trova finalmente la sua prima rete stagionale e non trattiene l’emozione dopo un periodo difficile. Il ragazzo, perno della Lazio lo scorso anno, ha reso sinora ben sotto le attese. E ne ha evidentemente sofferto molto. È pur sempre un ventitreenne... E il suo sfogo non è certo il primo: a volte il pianto libera le tensioni accumulate e il centrocampista della Lazio è in ottima compagnia...

Potresti esserti perso