calcio

Milano-Bergamo, autostrada di mercato affollatissima: ma ai rossoneri non è sempre andata bene

Redazione Il Posticipo

Mattia Caldara è passato al Milan nel maxi-affare in cui sono rientrati anche Gonzalo Higuain diventato rossonero e Leonardo Bonucci ritornato a Torino. Un anno e mezzo dopo Caldara lascia il Milan senza aver quasi mai giocato e torna all'Atalanta, dove resterà in prestito per 18 mesi con riscatto a 15 milioni di euro. Un'occasione di rilancio che però non è andata come sperata. Dirottato a Venezia.