Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Mijatovic: “Hazard crede sia più importante giocare l’Europeo. Si ricordi che lo paga il Real Madrid”

(Photo by Gonzalo Arroyo Moreno/Getty Images)

Hazard non sarà disponibile per la partita decisiva della stagione. È ancora fermo ai box per infortunio e Mijatovic decide di parlarne in televisione: "Pensa che l'Europeo sia più importante della Liga. Chi ti paga è il Real Madrid".

Redazione Il Posticipo

Contro il Villarreal, il Real Madrid si gioca tutto. La speranza è che i cugini 'materassai', facciano il passo falso in casa dell'amico Ronaldo Nazario. Qualora l'Atletico pareggiasse, le due madrilene finirebbero il campionato a pari punti ma per gli scontri diretti il Real sarebbe primo. Peccato, però, che il giocatore da cui il club si aspetterebbe di più, il più caro attualmente in rosa, non sarà disponibile per la partita decisiva della stagione. Eden Hazard è ancora fermo ai box per infortunio e Mijatovic decide di parlarne in televisione.

CHI TI PAGA - Predrag Mijatovic ha parlato del numero 7 del Real Madrid nella trasmissione televisiva El Larguero di Cadena SER. E il montenegrino, che ha giocato sia per la nazionale jugoslava che quella di Serbia e Montenegro ed è stato dirigente delle Merengues, ha criticato abbastanza duramente Hazard per la sua assenza in quella che sarà la partita più importante della stagione. "Oh mio Dio, è abbastanza preoccupante che non sia della partita in cui si decide tutto. Pensa ancora che l'Europeo con il Belgio sia più importante della Liga. Chi ti paga è il Real Madrid” dice Mijatovic rivolgendosi indirettamente al belga a mezzo TV.

 MANCHESTER, ENGLAND - AUGUST 07: Eden Hazard of Real Madrid is challenged by Kevin De Bruyne of Manchester City during the UEFA Champions League round of 16 second leg match between Manchester City and Real Madrid at Etihad Stadium on August 07, 2020 in Manchester, England. (Photo by Peter Powell/Pool via Getty Images)

E ZIDANE? - Parlando della squadra, però, Mijatovic sembra soddisfatto. Il fatto che il Real Madrid sia partito male e si trovi a giocarsi una possibilità di vincere il titolo a fine stagione. Anche se tutte le polemiche che ci sono state e le troppe domande sul futuro del tecnico sembrano aver stancato tutti, Zizou compreso: “Zidane è stanco di sentirsi fare domande al riguardo. Ha fatto un ottimo lavoro e chi verrà al suo posto troverà un livello molto alto. Mi piacerebbe vederlo al timone la prossima stagione. Pensavo che il Real Madrid non arrivasse dove è arrivato, ma noi madridisti possiamo essere contenti. Comunque è una buona stagione". Insomma, pare che per Mijatovic, l'unico problema della stagione sia stato Hazard.