Mijatovic durissimo con Bale: “Ci ha stufato”. Sul “gordo” Marcelo invece…

Mijatovic durissimo con Bale: “Ci ha stufato”. Sul “gordo” Marcelo invece…

L’ex attaccante del Real ha criticato il gallese, rientrato dopo l’ennesimo problema muscolare: al suo posto Solari può contare su Vinicius Junior e Lucas Vazquez. Il montenegrino caldeggia invece un altro veterano per la sfida del Camp Nou…

di Redazione Il Posticipo

Non è la prima volta che lo critica pubblicamente. Quando si parla di Gareth Bale, Predrag Mijatovic non si fa scrupoli. L’ex attaccante aveva già stroncato il gallese a inizio anno in concomitanza col suo ennesimo infortunio muscolare: “Poca cosa per essere il leader del Real dopo CR7”.  A fine gennaio Bale è rientrato: in campo per una ventina di minuti con l’Espanyol e dal primo minuto nell’ultima gara interna giocata e vinta dal Real con l’Alaves. Però Mijatovic tira dritto per la sua strada in vista dell’andata del Clasico in semifinale di Coppa del Re.

“CI HA STUFATO” – Mijatovic ha approfittato di Lucas Vazquez… per stroncare Bale! L’ex attaccante montenegrino è intervenuto ai microfoni di Cadena SER alla vigilia di Barcellona-Real Madrid: “Lucas Vazquez? Gioca sicuramente per contenere Jordi Alba. È uno che scende e aiuta molto la squadra. Anche Vinicius sta giocando bene e diverte, ma va meglio al Bernabeu. Bale invece ha le sue difficoltà e se gioca avrà la sua ultima possibilità. Siamo tutti stufi del suo gioco”. Dritto per dritto Mijatovic, come quando giocava, anche se non riserva mica bocciature per tutti i veterani del Real.

MARCELO SÌ? – Un altro caso che tiene banco in casa dei Blancos riguarda Marcelo, messo da parte da Solari per una condizione fisica tutt’altro che ottimale: un problemino che anche in passato ha condizionato la carriera del brasiliano come spiegato dall’ex tecnico del Real Bernd Schuster qualche settimana fa. Secondo Mijatovic però la sfida del Camp Nou potrebbe essere “troppo” per il suo possibile sostituto: “Reguilon ha approfittato del calo di forma di Marcelo. Giocando al Camp Nou però l’esperienza del brasiliano potrebbe servire al Real”. Insomma, secondo il montenegrino non è bollito tutto quel che è veterano… anche se Solari sembra aver imboccato una strada ben preciso al momento.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy