Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Meunier attacca Neymar: “Ha perso la magia”. Ma il brasiliano risponde: “Questo ragazzo parla troppo…”

Meunier attacca Neymar: “Ha perso la magia”. Ma il brasiliano risponde: “Questo ragazzo parla troppo…” - immagine 1
Il difensore belga, che di O Ney è stato compagno di squadra proprio al PSG, ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo il brasiliano. Che non ha gradito e ha commentato sui social le dichiarazioni del terzino...

Redazione Il Posticipo

Ora che ha superato i trent'anni, ci si cominciano a fare domande su Neymar. Il brasiliano può essere considerato uno dei migliori calciatori della sua epoca? Ed è mai veramente stato tra i migliori al mondo? A chiederlo in Brasile la risposta è pressochè ovvia, ma la carriera del verdeoro non aiuta a capire veramente qual è il livello del numero 10 del Paris Saint-Germain. Vero, ha vinto tutto con il Barcellona, ma era sempre...il secondo violino di Messi. E quando, per sfuggire all'ombra della Pulce, è volato a Parigi (salvo poi ritrovarselo anche lì), non ha portato il suo club ai risultati sperati. Ma cosa ne pensano i colleghi? A sentire Meunier...nulla di troppo positivo.

"Neymar ha perso la magia"

Il difensore belga, che di O Ney è stato compagno di squadra proprio al PSG, ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo il brasiliano in un'intervista a Kicker. Il terzino, attualmente al Borussia Dortmund, ha spiegato di aver sempre avuto una certa passione per il verdeoro, ma che a un certo punto Neymar ha cominciato a non essere più Neymar. "Ero un grandissimo fan di Neymar quando ancora giocava al Barcellona. La remuntada è tutta roba sua. Avessi avuto 10 anni, avrei avuto un suo poster a casa. Ma a Parigi, dal mio punto di vista, ha perso la sua magia". Un qualcosa che, anche con le classifiche del Pallone d'Oro alla mano, non è che sembri proprio così lontano dalla realtà.

La risposta di Neymar

Eppure Neymar...non ha gradito e ha commentato sui social le dichiarazioni del suo ex compagno di squadra. Il brasiliano ha preso la parola sotto un post dell'account Instagram Voce Sabia Futebol, che riportava proprio le frasi incriminati di Meunier e ha risposto con poche ma ficcanti parole: "Questo ragazzo parla troppo...". Dunque, ora O Ney ha un altro conto da regolare, cosa che potrà fare tranquillamente o in Champions League, qualora il PSG venisse sorteggiato nello stesso gruppo del Borussia Dortmund, o meglio ancora ai mondiali, nel caso di un incrocio tra Brasile e Belgio. Quel che è certo è che ogni volta che si parla di lui...la polemica è servita!