Messico, nuvole e pioggia torrenziale: partita sospesa, ma giocano… i tifosi

Messico, nuvole e pioggia torrenziale: partita sospesa, ma giocano… i tifosi

Oltreoceano un gruppo di tifosi si è dimostrato più forte delle calamità naturali: partita sospesa per pioggia, dentro i fan. Un gesto che è stato molto apprezzato dagli utenti di Twitter. Il video della ‘partita impossibile’ è diventato virale

di Redazione Il Posticipo

I veri tifosi non mollano mai: il grande detto in queste ore è tornato di moda in Messico, dove oltre alle nuvole questa volta c’è stata una vera e propria pioggia torrenziale. Nemmeno questo ostacolo però è stato sufficiente per bloccare le operazioni in campo: in fondo il sogno di ogni tifoso è giocare nello stadio in cui lottano ogni domenica i propri beniamini.  E in Messico di sono riusciti.

LA PARTITA – Come riportato da Infobae, la partita della fase a gironi della Copa tra Cafetaleros e Rayados de Monterrey è stata sospesa sul punteggio di 1-1: al 10′ padroni di casa avanti con Jairo David Velez sugli sviluppi di un calcio di rigore, al 17′ pareggio degli ospiti con Leonel Jesus Vangioni a segno di testa. Dopo l’intervallo l’arbitro Louis Adrian Vielmas però  ha interrotto la gara per impraticabilità del campo a causa di una pioggia torrenziale.

TIFOSI IN CAMPO – I fan del però non si sono arresi e hanno approfittato della sospensione della partita per scendere in campo e giocare al posto dei propri beniamini: lo spettacolo è andato in scena allo stadio Víctor Manuel Reyna di Tuxtla Gutierrez, una città situata nel sud-est del Messico. Secondo quanto trapelato dalla Federazione messicana, la partita (quella vera) dovrebbe proseguire l’11 ottobre. Intanto sui social network sta girando il video in cui i tifosi si danno battaglia in mezzo a una vera e propria tempesta e a tanto fango. L’amore per il calcio è più forte di tutto.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy