calcio

Messi resta in Argentina: il passato insegna che alcune assenze nascondono possibili partenze…

Redazione Il Posticipo

 (Photo by Alex Livesey/Getty Images)

Fra gli illustri mal di pancia, c'è anche quello di Agüero, passato da idolo dei tifosi a reietto nel giro di pochi mesi in quel di Madrid sponda Atletico: nel 2011 il Kun decide che la sua avventura con i Colchoneros è finita e trova un modo poco elegante per chiuderla. Letteralmente, si defila, rimane in Argentina non seguendo la squadra. Rompere i rapporti aiuta a  raggiungere il suo obiettivo: andare al City.

Potresti esserti perso