calcio

Messi resta in Argentina: il passato insegna che alcune assenze nascondono possibili partenze…

Redazione Il Posticipo

KIEV, UKRAINE - MAY 26:  Gareth Bale of Real Madrid CF celebrates after scoring his team's third goal during the UEFA Champions League final between Real Madrid and Liverpool on May 26, 2018 in Kiev, Ukraine.  (Photo by David Ramos/Getty Images)

Anche Gareth Bale, nel 2013, non si è presentato agli allenamenti del Tottenham accusando una lunga serie di infortuni con un chiaro obiettivo: forzare la mano affinché si aprisse la strada per volare in Spagna. Dopo un lunghissimo tira e molla, il gallese trova finalmente il modo di firmare l’accordo ai primi di settembre, sul fil di sirena. E vola al Real Madrid. Dove non gioca ma ha un contratto a prova di... gastrite. Sino a che il club non si arrende e lo cede nuovamente  al Tottenham.

Potresti esserti perso