Il Posticipo
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Messi, Neymar, Mbappè? No, il re del gol in Ligue 1 è David: il canadese segna più dei tre…messi assieme!

SEVILLE, SPAIN - NOVEMBER 02: Jonathan David of Lille OSC scores their team's first goal from the penalty spot during the UEFA Champions League group G match between Sevilla FC and Lille OSC at Estadio Ramon Sanchez Pizjuan on November 02, 2021 in Seville, Spain. (Photo by Denis Doyle/Getty Images)

In molti si chiedevano quanti gol avrebbero fatto Messi, Neymar e Mbappè potendo contare su compagni di reparto del genere. La risposta, almeno finora, è...non molti. O almeno, non abbastanza da superare Jonathan David, neanche unendo le forze!

Redazione Il Posticipo

Quando a un attacco che già prevedeva Messi e Neymar il Paris Saint-Germain ha aggiunto anche Messi, le difese di tutta la Francia (e non solo) si devono essere spaventate non poco. Vero, le partite non si vincono sulla carta, ma un trio offensivo composto dal sei volte Pallone d'Oro, dal campione del mondo 2018 e dal funambolo brasiliano è potenzialmente devastante. E in molti si chiedevano quanti gol avrebbe fatto ognuno dei tre fenomeni potendo contare su due compagni di reparto del genere. La risposta, almeno finora, è...non molti. O almeno, non abbastanza da raggiungere in classifica l'attuale capocannoniere della Ligue 1, neanche mettendo assieme i gol dell'argentino, del francese e del verdeoro.

10 GOL... - Incredibile ma vero, perchè Jonathan David, attaccante del Lille, ha iniziato la stagione col botto. Il canadese classe 2000, che i transalpini hanno prelevato nella scorsa stagione dal Gent, è infatti in cima alla graduatoria dei bomber con 10 reti in 14 partite di campionato, a cui va aggiunta anche quella al Siviglia nell'ultimo turno di Champions League. David finora ha colpito Montpellier, Reims, Strasburgo (doppietta), Marsiglia (anche in questo caso due gol), Brest, PSG e Monaco (con i due gol che hanno permesso al Lille di pareggiare il match). In pratica, più della metà delle reti stagionali della sua squadra, che ne ha segnate 18 e che è a metà classifica dopo un inizio di stagione abbastanza deludente, l'ha messa a segno lui. E invece i...Tre Tenori?

...CONTRO 9 - Messi, Neymar e Mbappè si fermano a nove marcature in campionato, con rispettivamente zero, sei e tre reti nel torneo francese. Il dato che colpisce di più è certamente quello dell'argentino, che ha trovato tre volte la via del gol in Champions, ma che ancora deve aprire il suo...conto con i portieri della Ligue 1, visto che in 5 partite non ne ha trafitto neanche uno. Meglio il brasiliano, che ha una media di una rete ogni 225 minuti, con 8 presenze e 3 gol (a Metz, Montpellier e Lille). Chi non sta certamente battendo la fiacca è invece il francese, che segna precisamente ogni due partite, 12 presenze e 6 marcature (Troyes, Strasburgo, Lione, Angers e doppietta al Bordeaux). Ma, anche unendo le forze, non raggiungono David. E se qualcuno dice che se lo aspettava...beh, con tutta probabilità sta mentendo!